VoipVoice, l’azienda empolese che cambierà la telefonia

0

Le #valdeimprese hanno uno sguardo proiettato in avanti e riescono a vedere e progettare oggi quello di cui avremo bisogno domani. Ne parliamo con Simone Terreni, managing director di VoipVoice, un imprenditore visionario, un innovatore, un grande comunicatore.

VoipVoice VoipVoice, l'azienda empolese che cambierà la telefonia Visioni Simone Terreni

Voip Voice: come spiegheresti ai lettori con le orecchie d’asino la tua impresa?
“Per prima cosa gli direi che VoipVoice si scrive TUTTOATTACCATO! Lo sbagliano sempre il nome della nostra azienda. Voisvois, Voicevop, Vopvos e potrei continuare. Il problema non è che sono asini loro ma che noi non siamo ancora stati bravi a comunicare cosa sia sto benedetto VoIP!
VoIP sta per Voice over Internet Protocol, in pratica sono le chiamate che passano attraverso internet al posto del cavo di rame. Anche WhatsApp, Facebook e Snapchat, senza contare Skype, le fanno da tempo. Noi ci siamo specializzati nel portare i nostri servizi solo alle aziende e non ai privati. Portiamo il VoIP e la Fibra Ultrabanda (il collegamento ad internet di ultima generazione, quella dei 30, 50, 100 Mega) in tutta Italia. Stiamo provando a cambiare la telefonia (che in Italia è ancora molto simile come concetto a quella che inventò Meucci nel 1871) con dei sistemi innovativi digitali”.

Cosa vuol dire per Voip Voice “visione”? E per te?
“Per VoipVoice (tuttoattaccato!) vuol dire fare il VoIP dal 2006 quando il VoIP non funzionava perché le adsl andavano piano. Ma noi sapevamo che quello sarebbe stato il futuro. Lo abbiamo visto prima degli altri, ci abbiamo creduto e ora da pionieri la nostra visione si è trasformata in realtà. Anche se ne abbiamo ancora di strada da fare, posso dire con orgoglio che siamo un punto di riferimento tra gli operatori. Te ne rendi conto soprattutto quando ci copiano.
Per me invece Visione vuol dire immaginare il futuro partendo dal presente e studiando il passato. Ho scritto un libro che racconta la storia di pazzi visionari come Tesla, Marconi, Steve Jobs, Olivetti, Zuckerberg, Bill Gates che con le loro visioni hanno cambiato il nostro mondo. Si intitola “Dai Segnali di Fumo ai Social”. Se c’è una cosa che accomuna tutti questi grandi visionari è che conoscevano molto bene il loro presente, ma affondavano le loro radici nel passato”.

VoipVoice VoipVoice, l'azienda empolese che cambierà la telefonia Visioni Nuova sede VoipVoice

Il futuro ha radici profonde: qual è il tuo rapporto con il territorio?
“Io sono figlio del mio territorio. Senza non sarei niente. Se vengono dei partner a trovarci li porto a Vinci e gli racconto la storia di Leonardo, gli regalo un piatto di Ceramica di Montelupo e gli spiego che bisognerebbe fare il VoIP come Michelangelo faceva le sue opere: ponendo cura a tutti i dettagli. Forse sarebbe più facile fare il VoIP fuori dalla Toscana. Però noi abbiamo deciso di restare qua in periferia, investire e lanciare nuove sfide proprio a partire da qua. Oggi con Internet è perfettamente fattibile. Così noi di VoipVoice (tuttoattaccato) stiamo realizzando una nuova sede innovativa a Montelupo che inaugureremo entro la fine dell’anno e dove spero vengano a festeggiare con noi tante orecchie d’asino”.

www.voipvoice.it

Share.

Leave A Reply