Sebach, il cuore rovesciato più famoso nel mondo

0

L’Empovaldo in questo numero “in viaggio” ha incontrato una delle #valdeimprese del territorio che ha risposto con un’idea di business innovativa a un vero e proprio bisogno della collettività: è la Sebach di Certaldo, azienda leader nel noleggio di bagni mobili. Ne parliamo con Antonella Diana, amministratore delegato di Sebach.

Trent’anni appena festeggiati a Cinecittà: Sebach è diventata grande, ma come è nata questa azienda che “porta” Certaldo in giro per il mondo?
“Sebach nasce trenta anni fa da una famiglia di Certaldo che, successivamente e di pari passo ad una crescita esponenziale, ha deciso di cedere il brand al Gruppo Ylda, holding che oggi detiene il marchio Sebach. Da quel momento la realtà ha avuto modo di crescere ancora di più consolidandosi nel mercato italiano e, al contempo, puntando nuovi mercati internazionali. È per questo che, in pochi anni, Sebach è sbarcata prima in Francia, poi in India e, dallo scorso anno, in Marocco. Il segreto del successo, che ci viene riconosciuto a livello globale, è senza ombra di dubbio la professionalità e la qualità del servizio che quotidianamente mettiamo in campo attraverso i nostri concessionari. Ed oggi, siamo leader in Italia grazie alla presenza dei nostri bagni nei maggiori eventi sportivi e nelle principali manifestazioni. È un orgoglio essere coinvolti per gli eventi più importanti: lo scorso 10 giugno i nostri bagni erano ad Imola per la folla che ha assistito al concerto dei Guns ‘n’ Roses, e il 1 luglio eravamo al concerto di Vasco Rossi a Modena con oltre 1.000 bagni Sebach presenti”.

sebach Sebach, il cuore rovesciato più famoso nel mondo Viaggio Sebach Modena Park
Concerti, manifestazioni sportive, eventi all’aperto: in estate il cuore capovolto di Sebach è un po’ dappertutto. Come siete riusciti a distinguervi e a farvi riconoscere?
“Come accennato in precedenza, la cosa che ci contraddistingue è quella di affidarci ai migliori sul territorio, cosa che permette un servizio di qualità. Abbiamo la possibilità di garantire installazione, pulizia, manutenzione e ritiro dei nostri bagni in qualsiasi evento/manifestazione nel quale è richiesto il nostro servizio. Il know-how e l’esperienza sono comunque alla base di tutto e ci permettono di essere leader in Italia nel settore. Ma la nostra forza è sicuramente la qualità e l’unicità dei prodotti e delle tecnologie, come ad esempio il dispositivo ad “acqua pulita” che “mixata” con il prodotto di pulizia adeguato, garantisce un maggior livello di igienizzazione”.

C’entra aver puntato sulla comunicazione?
“Impossibile non puntare sulla comunicazione. Il nostro bagno si è trasformato in brand dal 2006 quando Oliviero Toscani ne ha curato il restyling, ideando il cuore rovesciato ed il colore rosso dei bagni che ormai sono diventati elementi distintivi della nostra realtà. L’ironia dissacrante e la lungimiranza in comunicazione, hanno fatto il resto. Come non citare il concorso FACES dove, i partecipanti hanno immortalato le proprie migliori espressioni “sotto sforzo”. Primo premio: un viaggio a Chicago!”.

sebach Sebach, il cuore rovesciato più famoso nel mondo Viaggio Sebach Esterni
Recentemente Sebach ha ricevuto il riconoscimento di Best Workplaces Italia 2017 che la inserisce fra le 8 migliori piccole aziende per qualità della vita lavorativa. Cosa rende Sebach un posto dove viene voglia di andare a lavorare?
“Posso affermare con certezza che l’ambiente lavorativo di Sebach è molto positivo. All’interno dell’azienda si respira un clima piacevole e questo deriva dall’attenzione da parte della direzione a quelle che possono essere le esigenze dei dipendenti e, internamente, c’è un forte spirito di collaborazione ed un ottimo lavoro di squadra. Se a questo si aggiungono attività periodiche come gite aziendali, tornei sportivi e non tra le varie aree dell’azienda, pranzi e cene aziendali questo fa capire quale sia l’atmosfera che si respira in azienda”.

Quali sono le sfide e le aspettative di Sebach per il futuro?
“Attualmente il nostro obiettivo è incrementare e sviluppare le attività che già abbiamo in essere nei quattro mercati dove siamo presenti. Essere leader nel settore non vuole dire certo adagiarsi ed attendere, ma cercare continuamente nuovi stimoli per affermare la propria eccellenza, continuando a perseguire gli obiettivi prefissati. Primo tra tutti continuare, nel migliore dei modi e per i prossimi trent’anni ed oltre, a restare a fianco del vostro lato migliore (come ben rappresenta il Calendario Sebach 2017)”.

sebach Sebach, il cuore rovesciato più famoso nel mondo Viaggio Sebach
C’è un aneddoto simpatico e/o curioso che vuole raccontarci a proposito di Sebach?
“Casualmente, negli ultimi mesi, abbiamo avuto a che fare con due argentini molto conosciuti e che hanno a che fare con mondi completamente opposti. Si tratta di Papa Bergoglio e Belen Rodriguez. Il primo è stato un evento del tutto fortuito che ci ha dato un’incredibile visibilità. In occasione della visita di Papa Francesco a Milano lo scorso marzo, Sua Santità durante l’incontro con i fedeli ebbe necessità di un bagno. L’unica soluzione, in quel momento, era usare uno dei nostri bagni chimici, installati per l’occasione. Ovviamente quelle immagini hanno fatto il giro del mondo! Belen è stata invece madrina del nostro Thirty Years with You Party a Cinecittà dove, con oltre 500 amici, abbiamo festeggiato i primi 30 anni di Sebach”.

Share.

Leave A Reply