Mal di tecnologia

0

La tecnologia, quando ne abusiamo, può avere importanti effetti collaterali sul nostro corpo a cominciare dal collo.

Alcuni ricercatori americani hanno infatti dimostrato che quando usiamo i device come smartphone o tablet, ma anche il buon vecchio computer fisso, pieghiamo il collo di 45 gradi e stiamo troppo a lungo in questa posizione innaturale, tanto da avere conseguenze molto fastidiose anche sulla schiena. I ricercatori hanno chiamato questa sindrome “Text neck”: fra i giovani americani che si sottopongono a esami radiografici alla colonna vertebrale si riscontrano così tante anomalie da far gridare all’epidemia. Come sia possibile? Immaginate di portare sulle spalle per molte ore un bambino di seconda elementare. Ecco, quando abbassiamo lo sguardo per mandare messaggi o scorrere la timeline di Facebook esercitiamo sul nostro povero collo una pressione equivalente. Pensate cosa può significare questo per i bambini che non hanno ancora completato lo sviluppo: The Spine Journal denuncia che potrebbero anche dover subire un intervento alla colonna vertebrale prima di aver compiuto trent’anni.

tecnologia Mal di tecnologia Tecnologia Mal di Tecnologia Collo

Prendere coscienza di questa situazione è importante e per evitare conseguenze spiacevoli e dolorose potremmo cominciare a curare la nostra postura: forza, dunque, su quelle spalle e telefono all’altezza degli occhi!

A cura di Centro Medico Sirio.

Share.

Leave A Reply