L’attesa nei versi di Lucia Dughetti

0

attesa-inverno attesa L'attesa nei versi di Lucia Dughetti Attesa Inverno

Lucia Dughetti ha inviato alla Posta del Mulo dell’Empovaldo alcuni versi dedicati all’attesa.

ATTENDO LA SPERANZA
Sollevo gli occhi
ed attendo la speranza,
ascolto la musica
ed aspetto le note
di un nuovo giorno.
Nell’armonia di un profumo
percepisco i fiori che verranno
e sento il vento
che si muove sulle ali dei sogni.
Con la fantasia
attendo gli eventi futuri
ed immagino nuove prospettive
che seguono il bagliore
di un tramonto.

NATALE
Natale struggente,
Natale ora e per sempre
nelle stelle
della capanna di Betlemme.
Candidi pastori
indicano la strada
del perfetto amore,
fiocchi di neve
conducono alla quiete
e portano serenità
con il dono
della sincerità.

IL NATALE DELL’ANIMA
Il Natale dell’anima,
un Natale sincero
con le luci della coscienza.
Angeli si muovono
su addobbi pacifici
e sulla ceramica delle idee,
nell’aureola vivente
bruciante di mistero.

BIANCHISSIMI PANORAMI
Bianchissimi panorami
appesi al silenzio
di una candida notte
evocano teneri misteri
ed aprono mistiche prospettive
che illuminano
le note della fantasia.

Share.

Leave A Reply