Spazio alla tradizione: il lampredotto di Susanna e Simone

0

Spazio alla tradizione lampredotto di Susanna e Simone spazio Spazio alla tradizione: il lampredotto di Susanna e Simone 13724852 1067399373343671 1437803838615460029 o

Sapete che a Empoli c’è uno spazio dedicato al lampredotto, il più tradizionale dei cibi di strada fiorentini? È la Tripperia a Cortenuova, all’uscita Empoli Est della Fipili, un luogo per veri “street eaters”. Qui da sei anni Susanna Querci e Simone Pasqualetti placano gli appetiti più voraci e ogni forma di campanilismo servendo panini bagnati nel brodo e ripieni di quinto quarto, lampredotto alla cacciatora, all’uccelletto, ai carciofi, con le patate e inzimino, ma anche trippa, peposo con le patate, insalata di nervetti (perfetta d’estate!), il cacciucco del trippaio, lo stracotto di guancia, porchetta, hamburger multipiano, salsicce e wurstel teutonici.

Di trippe e di trippai si parla fin dal Quattrocento, secolo in cui, narrano alcuni, mentre i nobili fiorentini si nutrivano di pesce lampreda pescato in Arno, ai poveri toccava mangiare le interiora e trattare, e trattarsi, con ironia affibbiando all’ultimo stomaco di bovino bollito (che così increspato ricordava proprio il pesce dei ricchi) il nomignolo di “lampredotto”.Un piatto povero che dal millequattro quasi millecinque è arrivato fino a noi con tutto il suo carico di proteine e ha scalato facilmente le classifiche di gradimento dello street food tanto che oggi si può gustare in ristoranti chic o locali modaioli perfino a Milano.

Spazio alla tradizione il lapredotto spazio Spazio alla tradizione: il lampredotto di Susanna e Simone 12079487 906399176110359 5466302744230926813 n

Fra le pubblicazioni per i veri amanti dell’universo delle frattaglie sono imperdibili I Quaderni di TroppaTrippa.com realizzati con il patrocinio dell’Accademia della Trippa e curati da Indro NeriRicette col lampredotto” e il fresco di stampa “Il lampredotto dell’Eldorado” (Aerostato, Seattle 2016, 24 pagine, Prezzo 10 Euro) “un libretto di centotrenta anni fa sotto forma di ristampa anastatica, restituito nella sua versione originale dopo un attento restauro”.

Il lampredotto di Susanna e Simone alle mode preferisce gli ingredienti freschi e per la maggior parte provenienti dalla zona. Se siete lungo la Tosco Romagnola e sentite un certo languore, fermatevi! Non ve ne pentirete!

Elena Mondovecchio

Elena Mondovecchio

"Ci sono versi – a volte intere poesie – / che neanch’io so cosa vogliono dire. Quello che non so / mi trattiene ancora". Ghiannis Ritsos, Esercizi
Share.

Leave A Reply