Teatro fatto a casa dai bambini grazie a Città del Teatro di Cascina

0

La Città del Teatro di Cascina arriva a casa dei bambini e propone alle famiglie un’idea  per trascorrere il tempo insieme divertendosi: l’invito è quello di creare uno spettacolo da zero e di avvicinarsi al mondo del teatro con un’esperienza di formazione creativa.

Tutto l’occorrente si potrà trovare a casa e il lavoro sarà guidato da un team di professionisti. Si inizierà con la scelta di una fiaba e con la lettura; il passo successivo sarà quello del riadattamento del testo, perché possa avere una forma più teatrale. Sarà poi la volta delle scene: i bambini impareranno a costruirle seguendo le indicazioni di alcuni video tutorial.

La Città del Teatro regala alle famiglie un modello da cui partire, realizzato da un regista, un autore, due attori e una scenografa, che si sono messi “in prova” a distanza.

Partendo dalla lettura della fiaba “I tre capelli d’oro del diavolo” dei Fratelli Grimm, fatta da Daniele Marmi (attore), Luca Cortina (regista) e Dario Focardi (autore) hanno ricavato una riduzione teatrale, interpretata da personaggi in forma di marionette, doppiati dallo stesso Marmi e da Paola Fresa(attrice). Le scene e i personaggi sono stati costruiti da Claudia Castriotta, secondo la tecnica del diorama con silhouette su carta.

Tutti i materiali del work in progress del teatro, utili ai bambini per il proprio lavoro a casa, sono disponibili sul sito della Città del Teatro di Cascina (https://cittadelteatro.com/lacittaincasa), in continuo aggiornamento: si potranno trovare i video delle prove, i video tutorial per la scenografia, il video finale della fiaba, i testi e le foto delle diverse fasi di lavoro. Il team di professionisti racconterà il progetto su fb a partire da lunedì 16 marzo.

I ragazzi, una volta completato il proprio progetto, potranno inviarlo alla mail segreteria@lacittadelteatro.it per una condivisione sui canali social della Città del Teatro.

Share.

Leave A Reply