Con l’arte… si mangia! Il nuovo FACTO Molino Bistrò a Montelupo Fiorentino

0

Una data importante quella del 9 marzo per FACTO, il primo art co-working diffuso in Toscana: inaugura infatti il FACTO Molino Bistrò negli spazi dell’antico Mulino dell’Elmi in via Marconi dato in concessione dal Comune di Montelupo Fiorentino a FACTO, con la collaborazione dello Chef Paolo Fiaschi del ristorante Papaveri e Papere di San Miniato.

Bistrò Con l'arte... si mangia! Il nuovo FACTO Molino Bistrò a Montelupo Fiorentino 53311868 1947715685350977 3051067827034259456 o

Foto da https://www.facebook.com/facto.land/

“Oggi con l’apertura di Facto Molino Bistrò si realizza un altro pezzetto di questo grande sogno che è FACTO –  dice Silvia Greco, artista e fondatrice del progetto – ogni oggetto, ogni dettaglio, ogni ingrediente è stato scelto pensando al nostro territorio e facendo un’attenta ricerca ripartendo dal territorio di Montelupo.  FACTO è una realtà visionaria che si è insediata nella città dedicata alla promozione e alla divulgazione dell’arte contemporanea, che attraverso questo linguaggio è andata a riattivare 6 fabbricati e luoghi in disuso per quasi 1500 mq e 200000 euro di investimenti sul territorio. Il cuore della struttura – prosegue Silvia – è l’antico Molino dell’Elmi, uno spazio parzialmente abbandonato, affidatoci dall’Amministrazione nel 2018, che oggi torna a vivere per essere il vero salotto della città con un piccolo bistrot in cui piatti e ingredienti della tradizione incontrano il territorio e dove si potranno gustare colazioni accompagnate da dolci fatti in casa, pranzi veloci, le buone merende di una volta e a fine giornata aperitivi e cene circondati da un luogo accogliente e informale dove il nostro desiderio è quellodi far sentire i nostri ospiti come a casa.”

Bistrò Con l'arte... si mangia! Il nuovo FACTO Molino Bistrò a Montelupo Fiorentino 01 Locandina Opening FACTO Molino Bistr   Montelupo

Maggiori info su: FBfacto.land

Share.

Leave A Reply