“La Rivoluzione Russa in Ucraina” a Brusciana

0

Jean Pierre Ducret, disegnatore autodidatta, operaio e contadino, sarà ospite il 29 aprile dalle 18.30 al Circolo Arci Brusciana per presentare il secondo volume della graphic novel dedicata a Nestor Makhno dal titolo “La Rivoluzione Russa in Ucraina”.

Una storia particolare quella degli albi disegnati da Ducret: scritto in francese, il racconto della vita dell’anarchico e rivoluzionario Makhno è pubblicato solo in Italia dalla Coop. Tipolitografica di Carrara, che stampa tutt’oggi Umanità Nova. Jean Pierre Ducret conosce Alfonso Nicolazzi, uno dei fondatori della Coop. Tipolitografica, negli anni settanta all’interno del movimento anarchico internazionale, diventano amici e insieme concepiscono l’idea del fumetto, con il proposito di stamparlo proprio nella tipografia di Carrara. Cosa che avviene solo nel 2013 per una serie di difficoltà economiche e organizzative e Nicolazzi, prematuramente scomparso nel 2005, non riuscirà a vedere il proprio progetto trasformarsi in realtà.

Jean Pierre Ducret racconta la storia di Makhno attraverso un complesso incrocio di flashback e salti spazio-temporali con citazioni colte che convivono con elementi “pop”, dialoghi fedeli a quelli veramente pronunciati dai protagonisti e richiami a foto e documenti storici. Una narrazione intensa che restituisce la complessità di vicende dimenticate.

lastoria__ La Rivoluzione Russa in Ucraina a Brusciana "La Rivoluzione Russa in Ucraina" a Brusciana lastoria

Il fumetto La rivoluzione russa in Ucraina – La storia di Nestor Makhno illustrata da Jean Pierre Ducret è edito dall’Associazione Archivio Germinal di Carrara. Si può acquistare in formato cartaceo e e-book sul sito www.makhno.org o scrivendo una mail a archivio.germinal@gmail.com.

Tutte le informazione sulla presentazione al Circolo Arci Brusciana (Via Senese Romana 132, 50053 Empoli) nell’evento.

Share.

Leave A Reply